Share Button

Situazione tragica nel Comune di San Giovanni a Piro in località Spineto che confina con Santa Marina. Dopo un incendio di grossa rilevanza scoppiato da qualche ora sono intervenute le forze dell’ordine facendo evacuare immediatamente le persone residenti nelle aree interessate. Le avverse condizioni che si sono create per via di un forte vento stanno rendendo ancora più difficoltosi i soccorsi. Nonostante l’intervento della Protezione Civile, Vigili Del Fuoco e Volontari la situazione resta grave. Poco fa per via di un esplosione di una bombola del gas sembrerebbe esserci la prima vittima. Non si capisce come mai di fronte ad una situazione di questa portata non si vada ad intervenire con gli elicotteri e con le bombe d’acqua. Si rischia la tragedia – dichiara Cristian Iannuzzi membro dell’esecutivo provinciale di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale – già oggi in altre zone si sono verificate condizioni simili e sembrerebbe che manchino le attrezzature perchè le poche a disposizione sono impegnate nelle zone vesuviane. Un’altra vicenda da affrontare con urgenza che chi ci governa dovrebbe immediatamente prendere provvedimenti. Non si gioca con la vita delle persone. Numerosi sono anche i danni ambientali conclude Iannuzzi la Campania si attrezzi per affrontare queste emergenze.

Share Button

NESSUN COMMENTO

Lascia una risposta