Share Button

BATTIPAGLIA. Una rosa di nomi tra cui scegliere il nuovo assessore. Entro pochi giorni si conoscerà il nome del nuovo assessore che andrà a completare la compagine di governo che affianca la sindaca Cecilia Francese. Il delegato, di area tozziana, sarà nominato entro dieci giorni dopo il confronto interno all’amministrazione proprio tra Ugo Tozzi, il gruppo consiliare di

La sindaca Cecilia Francese
La sindaca Cecilia Francese

riferimento, e la prima cittadina. «Sarà una scelta condivisa – annuncia la sindaca durante la conferenza stampa sulla differenziata rispondendo alle domande dei giornalisti -. Dobbiamo individuare una figura di spessore e un professionista che sappia quello che va a fare». E poi la sindaca taglia corto «La delega su Alba la tengo per me – dice -, con la possibilità per Ugo Tozzi e per i consiglieri comunali di darmi una mano per i vari problemi che ci sono». E ad avvalorare la tesi della sindaca ci pensa anche il suo vice. «Io non ho una delega ad Alba – afferma Tozzi -. La delega resta alla sindaca. Mi sono proposto per interessarmi di una serie di problemi che riguardano la partecipata». La necessità di nominare un nuovo assessore nasce dalle dimissioni dell’ex delegato alle partecipate Marco Onnembo che si dimise alcuni mesi fa. Si era detto che dopo l’approvazione del bilancio di previsione si sarebbe proceduto al completamento della giunta. E così sarà.

Share Button