Share Button

VALLO DELLA LUCANIA. “Il prossimo appuntamento elettorale, per il rinnovo dei consigli comunali in Provincia di Salerno, assume una straordinaria valenza non solo e non tanto per il risultato in termini di consenso, ma anche e soprattutto per i valori che i nostri candidati si fanno portatori e tra questi, in primis, la legalità e la trasparenza nell’azione amministrativa. In

Michele Cuozzo
Michele Cuozzo

forza di questi principi, oltre quelli più autentici di Fratelli d’Italia, che hanno caratterizzato e caratterizzano impegno ed azione politica, abbiamo partecipato, con nostri candidati, alla stesura di programmi ed alla compilazione di liste”. “Tuttavia il Partito è vicino ed affianca l’azione politica di quanti hanno, come bandiera questi inderogabili principi. Proprio in virtù di tanto non possiamo, come Partito, sostenere la candidatura a Sindaco di Aloia a Vallo della Lucania, allontanato per la complicità con Ametrano. Al facile consenso frapponiamo i valori ed i principi che ci contraddistinguono, ed in un momento particolare, come quello che sta vivendo la politica, siamo orgogliosi di difendere valori ed ideali e senza barattarli con populistici consensi”.

Share Button