Share Button

EBOLI. Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, agli ordini del Vice Questore Aggiunto Antonio Maione, ha effettuato una specifica attività, nel comune di Eboli, finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Durante il servizio, i poliziotti, in Eboli — zona 167, hanno notato tre giovani che viaggiavano a bordo di un’autovettura, il cui conducente, alla vista degli agenti, tentava vanamente di allontanarsi per eludere il controllo. Dopo essere stati bloccati ed identificati per F. L. di anni 24, C. P. di anni 23 e S. L. di anni 24, i giovani sono stati sottoposti a perquisizione personale dai poliziotti che li hanno trovati in possesso di grammi 13,3 di marijuana, sostanza suddivisa in dosi contenute in bustine di cellophane. Le successive perquisizioni domiciliari hanno consentito di trovare e sequestrare altra marijuana, del peso di grammi 62,5, oltre ad un bilancino digitale e circa 90 bustine in cellophane utilizzate per confezionare la droga da porre in vendita. Per tali motivi, i tre giovani sono stati deferiti in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria perché ritenuti responsabili del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della successiva vendita.

Share Button