Share Button

GIFFONI VALLE PIANA. La Giunta Comunale Presieduta dal sindaco Antonio Giuliano, ha deliberato l’intitolazione del giardino di Via Roma all’indimenticabile atleta giffonese, Pasquale Giannattasio. Il 25 agosto 2016 era pervenuta al Comune una richiesta che

Antonio Giuliano, sindaco di Giffoni
Antonio Giuliano, sindaco di Giffoni

sottoponeva la proposta, suggerendo di dedicargli un luogo pubblico in cui era affezionato, vicinissimi all’abitazione, da poco restaurati e riconsegnati al patrimonio cittadino. Giannattasio è stato una figura di grande spessore sportivo nell’atletica leggera italiana, vanto della nostra città detentore di tre medaglie d’oro, e tanti successi in campo nazionale ed internazionale. Da un paio di anni grazie all’interessamento di Antonio Andria, con il Centro Sportivo Italiano, e il patrocinio del Comune di Giffoni Valle Piana, viene organizzata una gara podistica, dedicata a Giannattasio. «Non potevamo tenere in considerazione una richiesta simile a favore di un personaggio che ha portato in giannattasio-medagliagiro nel mondo il nome della nostra città –dichiarano un’anime il Sindaco Antonio Giuliano e l’assessore allo sport Francesco Cannoniero- i giardini riammodernati di Via Roma, che erano privi di intitolazione, da oggi non sono più anonimi. Avranno un nome e un cognome di tutto rispetto». Pasquale Giannattasio morì nel 2002, aveva 62 anni, a causa di un arresto cardiaco. Nel 2003 gli è stato dedicato il nome dell’ex Stadio Stella Polare di Ostia, dove giocano i Marines Lazio, il Rugby Ostia e una rappresentativa ostiense di atletica. Nel 2008 gli è stata intitolata la nuova tribuna coperta dello stadio comunale di Giffoni Valle Piana.

Share Button