Share Button

E’ da questa mattina che alcune aree montuose a ridosso della frazione Gauro bruciano senza sosta. Nonostante i residenti hanno provato a contattare più volte i Pompieri non hanno ricevuto nessuna risposta. Centralini occupati e situazione critica ancora tutt’ora. Gli unici ad intervenire sul posto sono stati i Carabinieri che hanno invitato chi di dovere a procedere. Per via dell’emergenza vesuviana sembra che non ci siano mezzi disponibili nella zona da parte del 115. In attesa di sviluppi l’area  è una bolla di fumo ed i cittadini sono barricati nelle case salvati(per chi può) dai condizionatori. Presto Aggiornamenti.

Share Button