Share Button

cecilia francese bannerMONTECORVINO ROVELLA. I carabinieri hanno tratto in arresto Cornel Ivu, 38enne rumeno, senza fissa dimora, nullafacente, resosi responsabile di violenza privata continuata. I Carabinieri, a seguito di richiesta di intervento, si sino portati presso la locale

Cornel Ivu
Cornel Ivu

Casa Comunale ove poco prima l’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica, pretendendo di accedere negli uffici senza alcuna apparente motivazione, aveva minacciato verbalmente, per poi strattonare con violenza, l’usciere ed un impiegato. Sottoposto a perquisizione personale, l’uomo, già presentatosi nei giorni scorsi presso quella sede Comunale con lo stesso atteggiamento aggressivo ed arrogante, è stato trovato in possesso di un coltellino multiuso, sottoposto a sequestro. A seguito del rito direttissimo tenutosi questa mattina presso il Tribunale di Salerno, Cornel Ivu è stato condannato alla pena di 3 mesi di reclusione.

Share Button