Share Button

SCAFATI. I carabinieri hanno arrestato Paolo Balestrieri, 40 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore per rapina aggravata. Il provvedimento scaturisce da un’indagine condotta dai Carabinieri di Scafati, che ha consentito di accertare le responsabilità dell’uomo in ordine alla commissione di una rapina ai danni di un minore, avvenuta il 31.12.2015 in Scafati, alla via Martiri d’Ungheria. Nella circostanza il minore venne avvicinato dal pregiudicato scafatese che, armato di una pistola, si fece consegnare il portafogli contenente 50 euro. Sono tuttora in corso accertamenti per verificare eventuali responsabilità dell’uomo per naloghi episodi verificatisi negli ultimi tempi nella zona.

Share Button