Share Button
Tiziana Benincasa – Coordinatore cittadino – Vietri Sul Mare

La querelle circa il collettamento dell impianto fognario di Cetara al sistema di sollevamento di Vietri è sempre più paradossale. Stavolta a parlare è l avv Tiziana Benincasa portavoce cittadino di Fratelli d Italia, la quale, preso atto della sostenibilità dell opera volta a tutelare la salute dei cittadini, la salubrità dell ambiente e le attività imprenditoriali del territorio, è preoccupata delle conseguenze economiche che la becera propaganda pd potrà provocare. ” È doveroso chiarire la posizione di Fratelli d Italia sulla questione, si legge in una nota, favorevole alla realizzazione del progetto di depurazione delle acque. Le spiegazioni tecniche dell ing Valiante, tecnico dell ausino, e dell arch Cavaliere, rup del progetto, confermano la bontà del progetto e fugano ogni dubbio circa eventuali mareggiate, tracimazioni e situazioni di emergenze. Le preoccupazioni dell amministrazione comunale sono inspiegabili. i tanti interrogativi sollevati sembrano voler Impedire l ammodernamento dell impianto per evitare che emergono inefficienze dello stesso derivanti dal sistema fognario dell intero territorio vietrese ormai obsoleto. Non comprendo l ostruzionismo alla realizzazione del progetto da parte dell pd vietrese e amministrazione comunale, che addirittura sembra voler ricorrere alla giustizia amministrativa, pur di bloccare la conclusione di un opera di cui era perfettamente a conoscenza sin dal 2012 e che ha avuto nel 2015 il placet anche dell ue. La situazione attuale espone l ente a ingenti esborsi economici sia per le eventuali richieste di risarcimento danni per il ritardo nella realizzazione dell opera sia per un eventuale ricorso al tar che oggi pare sempre più destinato ad una declaratoria di inammissibilità, pertanto, invito tutto il consiglio comunale, già convocato ad hoc dall opposizione cittadina a decidere nell interesse dei vietresi.

Share Button